Altro
Trenord

Ordigno bellico sui binari: domenica treni sospesi tra Milano e Pioltello

Interessate le linee Milano-Brescia-Verona, Milano-Bergamo via Pioltello, S5 Varese-Milano-Treviglio, S6 Novara-Milano-Pioltello. Per lavori infrastrutturali sabato 27 e domenica 28 la linea Milano-Brescia-Verona circolerà solo fra Milano e Peschiera

Ordigno bellico sui binari: domenica treni sospesi tra Milano e Pioltello
Altro Alto Milanese, 26 Novembre 2021 ore 14:39

Per il disinnesco di un ordigno bellico a Segrate domenica  mattina verrà sospesa la circolazione ferroviaria Milano Pioltello.

 

Ordigno bellico, treni sospesi

 Domenica 28 novembre dalle ore 9 alle ore 12 su ordinanza della Prefettura di Milano per consentire le operazioni di rimozione di residuati bellici rinvenuti nel Comune di Segrate sarà sospesa la circolazione dei treni tra le stazioni di Milano e Pioltello, da cui transitano le linee Milano-Bergamo via Pioltello, Milano-Brescia-Verona, S5 Varese-Milano-Treviglio, S6 Novara-Milano-Pioltello. Si sconsiglia ai viaggiatori di mettersi in viaggio lungo questi collegamenti negli orari interessati dalle operazioni. Bus sostitutivi collegheranno Milano Lambrate e Pioltello, effettuando la spola tra le stazioni nei tempi consentiti dal traffico automobilistico; non fermeranno a Segrate e Milano Forlanini.

Ecco le limitazioni nelle circolazione

Negli orari interessati, i convogli delle linee S5 Varese-Treviglio e S6 Novara-Pioltello non effettueranno le fermate da Milano Lancetti a Forlanini. I treni provenienti da Varese e Novara saranno deviati nella stazione di Milano Porta Garibaldi, in cui termineranno il viaggio e da qui partiranno i treni per la direzione opposta; mentre i treni provenienti da Treviglio termineranno la corsa a Pioltello, stazione da cui partiranno i convogli diretti nella direzione opposta. Fra Milano e Bergamo si suggerisce ai viaggiatori di utilizzare i treni della linea Milano-Bergamo via Carnate.

Per lavori infrastrutturali modifiche al servizio della linea Milano-Brescia-Verona

Sulla linea Milano-Brescia-Verona le modifiche si aggiungono alle variazioni già previste del servizio definite dal gestore dell’infrastruttura RFI per sabato 27 e domenica 28 per consentire lo svolgimento di lavori in diversi punti della rete.

In particolare domenica 28, negli orari di rimozione dell’ordigno bellico, i treni non circoleranno fra Milano Centrale o Milano Lambrate e Treviglio.

Sabato 27 e domenica 28, negli orari non interessati dalla rimozione dell’ordigno bellico, i treni viaggeranno solo tra Milano Centrale o Milano Lambrate e Peschiera del Garda. Il collegamento con Verona Porta Nuova sarà effettuato con bus sostitutivi con partenza da Peschiera per Verona ogni 10 minuti, dalle ore 8.10 alle ore 0.20, e da Verona per Peschiera ogni 10 minuti fra le ore 5.35 e le ore 21.25.

Trenord consiglia ai viaggiatori che devono spostarsi tra Verona e Milano di scegliere il percorso alternativo via Mantova. Su trenord.it e sull’App Trenord sono disponibili i dettagli sugli orari delle corse via Mantova e sulle modifiche causate dai lavori – anche effettuando la ricerca sul motore orario. Per i clienti l’azienda ferroviaria ha predisposto comunicazioni sonore sui treni; i capitreno a bordo daranno assistenza ai passeggeri, per agevolarne il viaggio.