Altro

I ragazzi di Olgiate Olona memoria viva del disastro aereo del 1959

Quarantasette alunni delle classi 3ª B (docente Elisabetta Feraco) e 3ª D (docente Paola Gianduia) parteciperanno al progetto didattico.

I ragazzi di Olgiate Olona memoria viva del disastro aereo del 1959
Altro 06 Marzo 2022 ore 11:00

Dopo la pausa forzata causa pandemia, nella scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri si svolge la dodicesima edizione del progetto didattico memoria del disastro aereo del 26 giugno 1959 inserito dall’assessore ai Servizi educativi Luisella Tognoli nel Piano dell’offerta formativa del Documento unico di programmazione (Dup) del Comune di Olgiate Olona, attuato dallo staff promotore degli eventi commemorativi col pieno sostegno del neo dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Beato Contardo Ferrini, Anselmo Pietro Bosello, della sua vicaria Donata Canavesi e dei docenti di Lettere.

I ragazzi della Dante Alighieri ricordano le vittime del disastro aereo

Lunedì 7 marzo e martedì 8 marzo 2022 i quarantasette alunni delle classi 3ª B (docente Elisabetta Feraco) e 3ª D (docente Paola Gianduia) parteciperanno alla conversazione in classe Olgiate Olona 26 giugno 1959-2022. Settanta vite immortali tra memoria e solidarietà tenuta da Alberto Colombo, ideatore del progetto didattico e autore dei volumi sulla sciagura; i testi scritti poi dai ragazzi perverranno in modo anonimo a una giuria esterna alla scuola che sceglierà cinque elaborati meritevoli, meglio interpreti del fatto storico e dello spirito che anima gli eventi commemorativi.

La cerimonia il 26 giugno

Gli elaborati meritevoli saranno premiati alla commemorazione del 63° anniversario del disastro aereo che, compatibilmente con la pandemia e con modalità dipendenti dalle norme sanitarie e dalle decisioni assunte dall’Amministrazione comunale, si terrà a Olgiate Olona domenica 26 giugno. Finora il progetto didattico memoria del 26 giugno 1959 ha coinvolto 1.110 alunni olgiatesi, ha sortito 110 elaborati meritevoli di pregevole qualità scritti dai 114 alunni premiati con attestato di merito; 31 gli alunni autori dei primi tre migliori elaborati che hanno ricevuto buoni libri; a tre di loro è stato conferito un Premio speciale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter