Erbe selvatiche che passione

Erbe selvatiche che passione
Altro Varese, 11 Settembre 2021 ore 16:00

Un corso dedicato alle erbe all’interno della riserva naturale Palude Brabbia.

A lezione di… erbe

A lezione per imparare l’arte di riconoscere le erbe selvatiche commestibili e i «frutti nascosti» del bosco, le proprietà erboristiche e l’uso in cucina. E’ questa la proposta della Riserva Naturale Palude Brabbia.

Riconoscere erbe e bacche

Sabato 25 settembre e sabato 2 ottobre , dalle 14 alle 17, l’appuntamento sarà con Rosella Aresi per “addentrarsi nell’affascinante pratica del riconoscimento delle erbe e bacche dei nostri prati e boschi e riscoprire una cucina gustosa e naturale”, confermano gli organizzatori.

Quindi aggiungono: “Dopo una breve escursione all’aria aperta dedicata al riconoscimento dei vegetali spontanei commestibili, ci troveremo attorno a un tavolo con quanto raccolto per apprendere, grazie alla mano esperta di Rosella, vecchie ricette e i sapori di una volta”. Poi proseguono: “Saranno protagoniste le bacche e le radici che caratterizzano la stagione autunnale e le ultime erbe di prato che ci regalano ancora qualche prelibatezza”.

A lezione con la naturopata

Sabato 9 ottobre, invece, sempre dalle 14 alle 17 l’appuntamento sarà con Sonia Gallazzi, naturopata. “La stagione autunnale invita alla purificazione degli organi e la natura offre molteplici rimedi”, anticipano gli organizzatori. Quindi proseguono: “Parleremo della depurazione, delle piante che la favoriscono e realizzeremo un preparato erboristico utile per ognuno di noi”.

Il corso prevede tre incontri svolti interamente all’aperto e una donazione di 45 euro, per i soci Lipu in regola 35 euro.
Si consigliano scarponcini.
Per prenotazioni compilare il modulo sul sito www.lipupaludebrabbia.it
Per maggiori informazioni: oasi.brabbia@lipu.it

TORNA ALLA HOME