Tradate

Era aperto nonostante il divieto, negozio di Tradate multato

Durante i controlli della Polizia locale nei centri commerciali della città. 

Era aperto nonostante il divieto, negozio di Tradate multato
Tradate, 31 Ottobre 2020 ore 15:31

 

 

In barba all’ordinanza regionale, che vieta ai negozi dei centri commerciali di rimanere aperti nel weekend, era rimasto aperto. La Polizia locale fa chiudere e multa un’attività del centro Fornace.

Norme anti- Covid, negozio multato

 

I rigorosi controlli degli uomini del comandante Claudio Zuanon dall’uscita del nuovo Dpcm si sono fatti ancora più serrati  per garantire il rispetto delle deposizioni governative, regionali volte al contenimento del contagio da Covid 19. Bar, ristoranti ed esercizi pubblici sono finiti sotto la lente d’ingrandimento e tutti, fin’ora,  hanno rispettato la chiusura e il distanziamento tra i clienti. Controllati anche i negozi dei centri commerciali per i quali nel weekend scatta l’obbligo di chiusura ( sono esclusi i supermercati, le farmacie, le attività di vendita di prodotti per animali ecc.). Il bazar del centro commerciale non aveva deroghe, eppure era  aperto e accoglieva clienti. Gli agenti  quindi oltre ad imporre la chiusura lo hanno multato ( sanzione di 400 euro)  per violazione dell’ordinanza regionale. Il titolare ha già provveduto a pagare la multa entro i cinque giorni, usufruendo dello sconto.

Controlli serrati della Polizia locale

Pur con le difficoltà del momento la Polizia locale non abbassa la guardia. Previsti controlli serrati anche in questo fine settimana  per cercare di far rispettare le norme e cercare di contenere il più possibile la diffusione del virus.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia