Altro
Cronaca

Dopo una serie di aggressioni e un accoltellamento, chiuso per 15 giorni un bar di Busto

Lo scorso 25 giugno un giovane di Legnano era stato aggredito e picchiato dal branco. Era finito in ospedale con la perforazione di un polmone per una coltellata.

Dopo una serie di aggressioni e un accoltellamento, chiuso per 15 giorni un bar di Busto
Altro Comasca, 23 Luglio 2022 ore 14:23

Chiuso dai Carabinieri un esercizio pubblico dopo reiterate aggressioni consumate all’uscita del locale di intrattenimento musicale e consumazioni a seguito di litigi verbali. L’Autorità di Pubblica Sicurezza sospende la licenza per 15 giorni

Dopo aggressioni e liti chiuso dai Carabinieri  bar di Busto Arsizio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno notificato, nei confronti di un esercizio pubblico di Busto Arsizio, il provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S. come disposto dall’Autorità di Pubblica di sicurezza.

I fatti il 25 giugno, accoltellato un giovane

Prima dell’alba di sabato 25 giugno, all’uscita del music bar, un ventiseienne da Legnano, mentre si accingeva a riprendere l’auto nel parcheggio della discoteca per rincasare, è stato raggiunto da un giovane sconosciuto, che ha innescato una lite per futili motivi, per poi ricevere anche  manforte da altri amici. La disputa è degenerata in un'aggressione con calci e pugni del branco, è spuntato un coltello che ha gravemente gravemente il legnanese al torace e che gli ha provocato la perforazione di un polmone.

Indagini in corso

Sul posto sono intervenuti per le indagini i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Busto Arsizio, che già nella scorsa estate erano   accorsi allo stesso locale a seguito di un pestaggio perpetrato da due cittadini albanesi, con mansioni di addetti alla sicurezza del medesimo locale, ai danni di un giovane avventore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter