Tradate

Assapora un Natale di condivisione: dona e ricevi cibi, doni, tradizioni

L'Aquilone fino al 6 gennaio terrà allestito in sede un grosso tavolo che verrà imbandito col contributo di chi vorrà donare.

Assapora un Natale di condivisione: dona e ricevi cibi, doni, tradizioni
Altro Tradate, 01 Gennaio 2021 ore 11:05

 

 

“Pranzo di Natale, assapora un Natale di condizione”. “Un’iniziativa nata per sensibilizzare alla condivisione e per andare incontri ai bisogni dell’altro e per rendere pieno il valore del Natale”, dicono dall’associazione Aquilone  premiata dalla regione Lombardia per le iniziative attivati nel lockdown come “Aquilonecasatua” con doposcuola e servizi educativi online.

 Assapora un Natale di condivisione

Da sempre Natale fa rima con cibo, doni e aria di famiglia, ma non tutti hanno la fortuna di trascorrere una festa con queste tre componenti.
Per fare in modo che lo spirito del Natale raggiunga proprio tutti (e anche per fare in modo che le energie positive sprigionate in questo periodo dell’anno non vadano perse), L’Aquilone  ha allestito nella sua sede di via Monte Nero a Tradate un grosso tavolo, che verrà imbandito grazie al contributo di coloro che vorranno donare alimenti (a lunga conservazione, ma anche fatti in casa, purchè vengano indicati gli ingredienti e la data di produzione) o doni. L’ultimo ingrediente, l’atmosfera di famiglia, verrà generato dalla rete di solidarietà che si verrà in questo modo a creare.
L’iniziativa è partita il 13 dicembre e proseguirà fino al 6 gennaio: è dunque ancora possibile consegnare o chiedere il ritiro a domicilio degli oggetti che si vogliono donare telefonando al numero 333-8601738. Allo stesso modo sarà possibile, per tutti coloro che ne avessero la necessità, chiedere che  vengano consegnati. Tutti i materiali rimasti sulla tavola oltre quella data verranno condivisi con altre realtà del territorio che si occupano di solidarietà, facendo in modo che arrivino dove ve ne è maggior bisogno.

Gli scopi dell’iniziativa

Dall’associazione spiegano:

«“Pranzo di Natale” è un’iniziativa nata per sensibilizzare alla condivisione, per incentivare la creazione di legami tra le persone e per andare incontro ai bisogni del territorio; ma è anche un modo per rendere pieno il valore del Natale oltre la ricorrenza. Finora sono arrivati cibo, buoni per spese sospese e anche tanti giochi che metteremo in circolo nel territorio donando e sostenendo i progetti solidali attivi nel tradatese».

Associazione Aquilone premiata in Regione

Un analoga esperienza era stata lanciata nel lockdown di primavera denominata “Contagio di speranza” che è circolata grazie a Facebook oltre i confini nazionali coinvolgendo persone da ogni dove. Per le diverse iniziative attivate durante quel periodo ( tra cui  i servizi educativi online, il doposcuola ecc..) l’Aquilone era stata premiata dalla Regione Lombardia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità