Solidarietà

Cancro Primo Aiuto premia la campionessa di sci Marta Bassino

Un grazie per il suo ruolo di testimonial dell'associazione.

Cancro Primo Aiuto premia la campionessa di sci Marta Bassino
Glocal news 26 Marzo 2021 ore 11:29

Un premio per le vittorie di Marta Bassino e per il suo ruolo di testimonial dell’associazione. E’ quello che ha voluto donare Cancro Primo Aiuto alla campionessa torinese come ringraziamento per la stagione straordinaria che l’ha portata a conquistare la Coppa del Mondo di Gigante e la medaglia d’oro nel Parallelo ai Campionati del Mondo di Cortina.

Cancro Primo Aiuto premia Marta Bassino

L'evento si è svolto a Livigno, subito dopo la gara dei Campionati Italiani di Gigante dove Bassino è giunta prima davanti a Federica Brignone. A consegnarle i premi, uno scooter e un monopattino, insieme a una targa, l’amministratore delegato di Cancro Primo Aiuto, Flavio Ferrari, la consigliera della onlus Barbara Zulian, il sottosegretario ai grandi eventi di Regione Lombardia, Antonio Rossi e il team manager Omar Galli di Oltre Cpa, il braccio operativo della onlus nel settore sportivo.

«Marta è una persona speciale Marta oltre che essere una fortissima atleta – ha detto Ferrari – Le siamo grati perché attraverso le sue vittorie ha permesso alla nostra associazione di avere maggiore visibilità».

LEGGI ANCHE: Marta Bassino prende tutto, è campionessa italiana di Gigante